Bene Atletica Vigevano nella finale dei Societari. Pioggia di medaglie ai Regionali Under 16!

Week end intenso per i colori dell’Atletica Vigevano che anche nello scorso weekend partecipava su più fronti in gare importanti.

Sabato e Domenica a Saronno si è svolta la finale dei Campionati Italiani Assoluti di Società di serie B. Sulle 12 finaliste la società ducale si è piazzata dopo le fasi di qualificazione all’undicesimo posto, e l’obiettivo era quello di migliorare il piazzamento finale. Purtroppo con l’assenza dell’ultima ora di Sofia Montagna infortunata, di Ludovica Pilla indisponibile e la squalifica della marciatrice Ilaria Malfiori, l’infortunio negli ultimi giorni di Matilde Palmeri che non le ha permesso di esprimersi al meglio nel peso e nel disco,  le atlete ducali hanno dato il massimo, ma la classifica finale ha visto la società vigevanese al dodicesimo posto con 96 punti. Resta comunque la soddisfazione di aver schierato una squadra giovane con alcune atlete ancora allieve e junior.

Analizziamo i risultati:

Valentina Paoletti, una certezza assoluta, ha vinto il salto triplo con la misura di 12,33. La giovane junior Susanna Caronti è giunta terza sui 400hs con il tempo di 67”05. Molto bene anche l’altra junior nel salto con l’asta Maria Vittoria Ripamonti che è giunta quarta con 2.90; quarto posto anche per una delle allieve in gara, Melek Pirolini, che sui 100hs ha ottenuto 15”86. Quinta posizione nel salto in lungo per Sonia De Vivo atterrata a m. 5,11. La junior velocista Bianca Moretti è giunta quinta sui 100m con 12”83 e settima sui 200m con 25”87. Nei 400m settima la junior Arianna Frigatti in 59”64. Sui 5000m l’altra allieva Benedetta Vittadini è ottava in 20’22”72. Nei m. 1500 Aleksandra Garavaglia è giunta nona in 5’13”53 e negli 800 l’altra Under 18 Aurora Cosca è undicesima con 2’44”00. Nel lancio del martello Alessandra Saija è dodicesima con m. 15,90. Le due staffette: la 4×100 è decima in 51”35 con Visconti, Palmeri, Oddo e Moretti, la 4×400 sesta con Oddo, Caronti, Sorgi e Frigatti con 4’03”89.

Dopo molti anni la squadra assoluta è tornata ad una finale nazionale, ora si programmerà per la prossima stagione per migliorare assolutamente il 2022. Prossima settimana un’altra finale nazionale dei Campionati Italiani di Società, questa volta in scena la categoria allieve con in gara l’Atletica Vigevano.

Sempre sabato e domenica si sono svolti a Mariano Comense i Campionati Regionali Cadetti e Cadette (under 16) valevoli anche come ultima possibilità per ottenere i minimi di partecipazione ai Campionati Italiani individuali e per Regioni che si svolgeranno a Caorle il 1° e 2 Ottobre. Protagoniste ancora una volta molte giovani ducali con risultati di alto livello.

Carolina Gelmotto si conferma ad alti livelli vincendo il titolo regionale lombardo nel salto in lungo saltando la ragguardevole misura di m. 5,47. Poi è scesa in pista sugli 80m e ottenendo l’argento in 10”40.

Aurora Ragusa, alla sua seconda gara in carriera eall’esordio in una gara importante nel salto con l’asta, ha ottenuto un ottimo secondo posto con 2.90 che, oltre a rappresentare il record personale, è anche il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani. Altro argento importante sui 300m per Martina Boggiani con l’ottimo riscontro cronometrico di 41”95. Felicità anche per Giorgia Gelmotto che al suo esordio nel salto triplo ha ottenuto la terza posizione con la misura di 10,78. Negli 80m hanno ben gareggiato Valentina Ferrati con il tempo di 11”37, Elisa Malengo 12”47, nel salto in alto Sara Diallo a 1,35. Nei 1000m cadetti Tommaso Lunghi ha corso in 3’02”70.