Weekend: Caronti e Gelmotto in evidenza a Chiari e Pavia

È stato un lungo week end costellato da tante gare con la partecipazione di molti atleti/e dell’Atletica Vigevano.

Sabato a Chiari (BS) si è svolto un Meeting Regionale dove, all’esordio stagionale, Susanna Caronti sui 400hs ha ottenuto il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Juniores. Susanna, al primo anno di categoria, è giunta seconda con l’ottimo tempo di 1’05”20. Nella stessa gara bene Arianna Caronti e Sara Rimola rispettivamente con 1’09”73 e 1’16”84. Nei 200m l’Allieva al primo anno di categoria Beatrice Visconti ha corso in 27”11, poi Francesca Monga  27”89, Asia Canova 29”87 e Silvia Rosin 31”30. Nel maschile 200m l’Allievo Filippo Giacalone ha corso in 24”61, Hanumantha Paganini ha lanciato il giavellotto a m. 39,65 e nel triplo è atterrato a 12,49. Nel salto triplo femminile Matilde Palmeri è atterrata a m. 10,83.

Lunedì 25 Aprile si è svolto a Pavia il Meeting della Liberazione e della Repubblica aperto ai settori giovanili categorie Ragazzi/e (Under 14) e Cadetti/e (Under 16).

Nella mattinata in gara le categoria ragazzi/e ha svolto il Tetrathlon gareggiando in 4 gare: m. 60, salto in lungo, lancio del peso e m. 600. Grandissima e numerosa partecipazione, con 80 giovani hanno a partecipato impegnandosi nelle quattro gare delle prove multiple.

Nella categoria Ragazze bene Lara Serra che ha ottenuto (nella somma delle 4 gare) 2133 punti, poi Asia Carrozzo 2001, seguite da Sofia ColliMartina Tarantola, Anastasia Casillo, Vittoria Maria Maggiolini, Giorgia Saviotti, Giulia Landro, Lucilla Acquaotta, Emma Cremaschi, Vittoria Marta Griffini.

Nella categoria Ragazzi Simone Poli ha ottenuto 1806 punti, Alessandro Cosio 1581, seguiti da Federico Baldini, Lodovico Marco Serati, Elia Naboni, Riccardo Urru, Thomas Mathez, Andrea Fois, Martino Socci, Lorenzo Foresti, Ermanno Grecchi, Pietro Comini, Edoardo Breda.

Nel pomeriggio in scena le categoria Cadette e Cadetti con risultati molto lusinghieri: sugli 80m grande tempo per Carolina Gelmotto che ha corso in 10”30, tempo di assoluto valore nazionale; dietro di lei bene Valentina Ferrati con 11”27, Alice Pomillo 11”42, Giorgia Gelmotto 11”66, Greta Mestice 11”88, Emma Corsari 11”90, Sara Beccari 11”94, Salima Rahoum 11”95, Elisa Malengo 12”28, Ludovica Previde Massara 13”18.

Nel lancio del giavellotto all’esordio Alessia Nichele  che ha lanciato a 19,32 e Greta Di Pietro 17,45.

Nel salto in lungo Aurora Ragusa è atterrata a m. 4,19, mentre nei Cadetti Leonardo  Arena è giunto secondo con un buon salto a 5,29.

Hanno terminato la giornata le staffette 4×100: sono state schierate ben tre formazioni, con la squadra composta da Valentina Ferrati, Martina Boggiani, Francesca Bertolotti e Carolina Gelmotto che ha vinto con l’ottimo tempo di 50”93; bene anche le altre due formazioni, una con Aurora Ragusa, Emma Corsari, Alice Pomillo e Giorgia Gelmotto che ha chiuso in 55”80l’altra con Ludovica Previde Massara, Greta Mestice, Salima Rahoum e Sara Beccari con 57”86.

Nei 2000m ottimo esordio per Tommaso Lunghi che ha corso nel buon tempo di 6’34”22.

Domenica 1 Maggio appuntamento a San Donato Milanese con i Campionati Regionali di Staffette.