Atletica Vigevano: che squadra per il 2022!

Alla corte ducale anche l’azzurra Under 20 Giulia Gelmotto. Confermato lo sponsor Leonardo Costruzioni

Con la stagione invernale agonistica 2022 che sta pian piano iniziando, la campagna trasferimenti degli atleti per questo nuovo anno sta volgendo al termine.

Il grande colpo messo a segno dal Direttore Tecnico Oscar Campari è senza dubbio il tesseramento della saltatrice con l’asta Giulia Gelmotto. Giulia, che vanta un personale di 4.00 metri, nel 2021 a soli 17 anni ha vestito la maglia azzurra ai Campionati Europei di Tallinn, mancando di pochissimo con 3.90 la finale. Dallo scorso anno è seguita tecnicamente da Andrea Giannini e già si allena da tempo con l’asta a Vigevano. Attualmente, Giulia è per motivi di studio a Vancouver, in Canada, e rientrerà in estate pronta a dare il suo importantissimo contributo. A Vigevano si allenano anche le sorelle di Giulia, le Under 16 Giorgia e Carolina Gelmotto, seguite da Enrico Porta e che vestiranno la maglia 100 Torri & Vigevano Atletica Young. Due giovanissime di grandi qualità che nel 2023 andranno a rinforzare la formazione allieve.

A livello di sinergie tra società del territorio, da anni continua la collaborazione tra Atletica Vigevano e 100 Torri Pavia, mentre per il 2022 si è aggiunto un piacevole e importante inserimento da parte della Iriense Voghera, con questa sinergia è in atto il potenziamento di tutte e tre le Società, continuando anche nel creare stimoli agli atleti/e.

Per Atletica Vigevano, avendo già nelle proprie file un gruppo di atlete di alto livello giovanile,  importante è continuare nel potenziare le formazioni Allieve e Under 23, senza dimenticare l’assoluto, e proprio in questa ottica sono state tesserate nel complesso ben 25 nuove atlete e due cadette di alto livello.

Dalla Iriense Voghera vestiranno la maglia ducale 4 atlete: una allieva, Agnese Pilla, la junior di alto livello su 400, 400hs e 800 Ludovica Pilla giunta decima agli italiani di categoria sui 400m, assieme Kimberly Zella e Alessia Milanesi, ottime velociste.

Per la categoria allieve il passaggio dalla società satellite 100 Torri & Vigevano Atletica Young  (Società che gestisce le categorie ragazzi/e e cadetti/e) vengono tesserate ben 16 atlete, tutte ragazze di buone prospettive: Sofia Baccosi, Ludovica Bertarelli, Carlotta Borsani, Marta Bottoni, Clelia Campus, Maia Ferraresi, Carolina Martina Gandolfi, Chiara Piaggi, Sarah Pigozzo, Ginevra Pozzi, Valentina Radaelli, Emma Sfenopo, Giulia Vidali, Beatrice Visconti, Benedetta Vittadini.

Sempre nella categoria Juniores arriva da Milano, dalla Atletica Euro2002, la forte velocista Bianca Moretti. Per le Promesse arriva dal Piemonte un’ottima triplista, ma che farà anche le gare di ostacoli, Valentina Paoletti che vanta un personale di triplo di 12,31 e nel 2021 è giunta sesta ai Campionati Italiani indoor e campionessa regionale del Piemonte. Valentina ora è iscritta in Università a Pavia alla Facoltà di Matematica, secondo anno. Nella categoria Assoluti arriva dal Piemonte la mezzofondista Carola Corradi.

Quindi tutte queste atlete andranno ad aggiungersi alla già forte formazione giovanile ducale e per le categorie Under 23 e assolute avranno anche l’apporto della forte heptathleta Sofia Montagna, in ripresa dopo gli infortuni.

In uscita, invece, la velocista Anna Marta Carnero accasata all’Atletica Brescia che ritroverà in squadra la sua compagna di allenamento, l’azzurra Chiara Melon. Entrambe continueranno comunque ad allenarsi al ‘Dante Merlo’ sotto la guida di Fabio Sangermani.

Inoltre buone notizie sul fronte partner, con Leonardo Costruzioni che anche per il 2022 sarà a fianco di Atletica Vigevano.

Nel frattempo, sono iniziate le gare indoor a livello regionale. Sabato scorso a Saronno la Junior Matilde Palmeri nel salto triplo ha saltato 10,94.

Domenica a Bergamo erano impegnate: sui m. 60 l’allieva Beatrice Visconti che ha corso in un ottimo 8”29con la promessa Francesca Monga 8”55 e la senior Sara Rimola 9”21Sui 60m maschili in gara gli junior Tommaso D’Angelo ha ben corso in 7’53, con Gabriele Alfaro Padilla 7″77 e la promessa Hanumantha Paganini 7’37.