ricali 2005  Sofia Montagna 2016 05 14CopertinaBrixia Copia di Norma Casali

Campionati Italiani Under 18: Chiara Melon corre i 200 in 25''77, sfortunato Ahoua nell'asta

Stampa
PDF

 

Chiara MelonRecord personale per Roberta Cigallino sui 1500 alla Riunione Regionale su pista a Pavia. Sofia Montagna bloccata da un infortunio.

Si sono svolti nello scorso weekend sulla pista di Jesolo (VE) i Campionati Italiani Under 18. In maglia Atletica Vigevano sono scese in pista le velociste Chiara Melon e Alessia Bertolini, mentre per la 100 Torri Pavia erano di scena nel salto con l'asta i vigevanesi Pierre Ahoua e Pietro Drovanti.

Nella 1^ giornata Chiara Melon ha preso parte alle qualificazioni dei 100 metri corsi con il tempo di 12''47, ottenendo così il posto per la finale B dove è giunta al 3° posto e ha chiuso con il tempo di 12''44, contribuendo dunque al suo 11° posto finale. Nella 2^ giornata la velocista allenata da Fabio Sangermani ha poi corso i 200 e, pur non qualificandosi per la finale, ha chiuso con l'ottimo tempo di 25''77, personal best; la compagna di squadra Alessia Bertolini è invece scesa in pista sui 400 e ha corso in 1'00''63.

I vigevanesi Pierre Ahoua e Pietro Drovanti hanno invece preso parte nella giornata di venerdì alle qualificazioni del salto con l'asta. Ahoua ha saltato 4,30, ottenendos così facilmente l'accesso in finale, mentre Drovanti si è fermato a 3,40. Nella finale del giorno successivo, però, Ahoua è incappato in una giornata storta, fallendo tutte e tre le prove alla misura di entrata di 4,30.

Giovedì 16 giugno, al campo Coni di Pavia, si è svolta la Riunione Regionale per la categoria assoluti. In maglia Atletica Vigevano, Elodie Seca nei 400 ha corso in 1'03''49, nei 1500 Valentina D'Andretta ha corso in 5'39''48, Roberta Cigallino ha chiuso con l'ottimo tempo e personal best di 5'39''93 e Gaia Zucca in 6'06''51.

Nella prova dei 400hs Federica Leporati ha corso in 1'12''14 e Sara De Marziani è atterrata nel salto in lungo a 4,90 ottenendo il 3° gradino del podio.

In campo maschile, in maglia 100 Torri, nei 400 Riccardo Cossu dopo uno stop stagionale è tornato in pista e ha corso in 54''84, nei 1500 Ademe Cuneo e Pietro Parisi hanno chiuso con i rispettivi tempi di 4'00''49 e 4'42''14.

Nel lancio del disco Emanuele Durando ha lanciato 21,02.

Mercoledì scorso si è invece svolto nella pista di Torino la terza edizione della manifestazione Atletica d'Estate. Nella categoria seniores Sara De Marziani in maglia Atletica Vigevano ha corso i 100 in 13''16.

Per la categoria Under 16, in maglia 100 Torri & Vigevano Atl. Young, Ginevra Sarto ha corso gli 80h in 12''24 e nel salto in lungo è atterrata a 5,07.

Niente da fare, invece, per Sofia Montagna. La forte specialista delle prove multiple ha provato in extremis, dopo uno stop di 50gg per dolore al piede, a riconfermare il minimo per gli europei Under 18, prendendo parte ai Campionati Ticinesi di prove multiple open di Tenero (SUI). Purtroppo il dolore si è riacutizzato in gara e Sofia dovrà così rinunciare alla partecipazione ai Campionati Europei Under 18 di Tbilisi (GEO) in programma a Luglio. Ora l'obiettivo è guarire completamente per affrontare la seconda parte della stagione agonistica.