ricali 2005  Sofia Montagna 2016 05 14CopertinaBrixia Copia di Norma Casali

Domenica 20 dicembre torna la Scarpadoro di Babbo Natale!

Stampa
PDF

fronte-2Domenica 20 dicembre a Vigevano si torna a correre per una buona causa con la Scarpadoro di Babbo Natale!

La corsa/camminata non competitiva di 3 km aperta a tutti (sono ammessi anche gli amici animali) animerà anche quest'anno le vie più suggestive del centro storico di Vigevano, con partenza e arrivo in Piazza Ducale. A tutti i partecipanti verrà regalato, all’atto dell’iscrizione, il cappellino rosso di Babbo Natale, da indossare rigorosamente durante la manifestazione. La festa sarà poi arricchita da un ricco ristoro a base di pandoro, tè caldo e da dolci e caramelle che Babbo Natale distribuirà ai partecipanti. La manifestazione è organizzata come sempre dall'Atletica Vigevano, con il prezioso supporto del Comune di Vigevano.

L’appuntamento è per tutti in Piazza Ducale con ritrovo alle ore 10 e partenza della corsa/camminata alle ore 10.30. A seguire, le premiazioni della prima donna e del primo uomo al traguardo, della scuola più numerosa e del gruppo con più partecipanti.

Sarà possibile iscriversi alla manifestazione da martedì 1° dicembre a venerdì 18 dicembre nella sede dell'Atletica Vigevano allo stadio "Dante Merlo" (viale Montegrappa 24, orari 9.30-13 e 15.30-19), oppure sabato 19 e domenica 20 prima della gara direttamente in Piazza Ducale, salvo esaurimento dei 700 posti disponibili. CLICCA QUI O SULLA FOTO PER SCARICARE IL VOLANTINO!

Il costo dell’iscrizione è di 5€, quota che comprende il cappellino di Babbo Natale, il ristoro finale e l’assicurazione alla gara.

Il ricavato dell’iniziativa, detratte le spese, verrà devoluto in beneficenza alla Associazione "Federica Griffa", associazione vigevanese che opera nel campo dell’istruzione, dell’assistenza sociale e socio sanitaria, il tutto finalizzato a beneficiare le persone più indigenti e fisicamente o socialmente svantaggiate.

“Prima di correre a fare i regali, corri con Babbo Natale per una buona causa!”

Per ulteriori informazioni:  

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tel. 334/7195551