ricali 2005  Sofia Montagna 2016 05 14CopertinaBrixia Copia di Norma Casali

Campionati Italiani Allievi indoor: Melon sfiora la semifinale sui 60 metri. Bene le Cadette a Bergamo

Stampa
PDF

Chiara Melon e gaia facchini Ancona 2015

Sabato e domenica scorsi si sono svolti sulla pista indoor di Ancona i Campionati Italiani Indoor Allieve/i: sono scese in campo come portacolori dell’Atletica Vigevano l’allieva Chiara Melon che con un ottimo 8’’08 è giunta 4^ in batteria, eguagliando il proprio personale e sfiorato per un centesimo la semifinale; al suo fianco la compagna di squadra Gaia Facchini ha preso parte alla gara di salto con l’asta non riuscendo a dimostrare il suo valore saltando la misura di 2,70m, nettamente inferiore alla sua portata.

Negli stessi giorni si è svolta a Padova la 17/18^ Manifestazione Indoor Regionale (manifestazione assoluta open); a rappresentare l’Atletica Vigevano è scesa in pista Alice Brera nella giornata di sabato correndo i 200m con il tempo di 26’’75 (4^ in batteria e 10^ in totale), mentre domenica ha disputato i 60 m, vincendo la propria batteria in 8’’15 che le ha permesso di partecipare alla finale e chiudere al 14° posto con il tempo di 8’’21.

Domenica sono scese in campo le compagne di squadra al campo Indoor di Saronno per la 2^ giornata dei Campionati Regionali Individuali Indoor Assoluti. Alessandra Prina nel salto triplo atterrando a 11,73 le ha permesso di salire sul 2° gradino del podio; nei 60m hanno invece gareggiato Nicoletta Bagossi con un ottimo tempo di 7’’94 partecipando poi alla finale e chiudendo al 3° posto in 7’’87, Cecilia Raffaldi che ha corso in 8’’00 la batteria e in 8’’07 la finale e Cristina Meriggi che ha chiuso con il tempo di 8’’44.

Nella stessa giornata le cadette e i cadetti della 100 Torri & Vigevano Young hanno preso parte a Bergamo alla Riunione Regionale Cadette/i dimostrando ancora una volta di essere in continua crescita; hanno corso i 60m Bibiana Treviglio migliorando ancora una volta il proprio personale chiudendo in 8’’70, la compagna di squadra Emma Coccato ha anche lei dimostrato di valere con il personale di 8’’80, Federica Ibrahim è giunta 2^ in batteria con 8’’38 che le ha permesso di partecipare alla finale B e chiudere all’ottavo posto in 8’’40, Liliana Bazzuro ha corso in 8’’76, Alice Casella in 9’’23. In campo maschile sempre sulla distanza di 60m Stefano Imberti ha corso la batteria in 7’’77 partecipando alla finale e chiudendo al 7° posto in 7’’70, il compagno Malinverni ancora reduce da un infortunio dovuto alla crescita ha partecipato e chiuso in 9’’21; nella gara di salto in lungo Ginevra Sarto seppur non centrando la pedana e regalando molti cm ha chiuso al 5° posto con la misura di 4,61.

All’aperto nel campo di San Vittore Olona si è svolta la 5 Mulini in cui hanno preso parte, con grande difficoltà dovuta al terreno fangoso che ha primeggiato per tutta la gara, per la categoria cadetti 100 Torri & Vigevano Young Radu Sirbu e Pietro Parisi (che ha corso tutta la gara con una scarpa in mano), per gli allievi 100 Torri Ademe Cuneo che ha comunque chiuso con un buon 7° posto e Matteo Locatelli, per la categoria femminile ha preso parte l’allieva Federica Leporati.

Nella foto: Gaia Facchini e Chiara Melon, protagoniste ai Campionati Italiani Indoor Allievi/e di Ancona