ricali 2005  Sofia Montagna 2016 05 14CopertinaBrixia Copia di Norma Casali

Campionati italiani Juniores e Promesse

Stampa
PDF

 

Manuel Joao quarta nel giavellotto

Danesini quinto nei m. 400

 

Nel Brixia Meeting Internazionale allieve molto bene Sofia Ronchetti e Madam Danielle

 

Venerdì, Sabato e Domenica al Parco Ruffini di Torino nello stadio “Primo Nebiolo” si sono svolti i Campionati Italiani Individuali Juniores e Promesse. Una manifestazione che ha visto oltre 1500 atleti gara che hanno ottenuto il minimo di partecipazione denotando che l’atletica italiana è più che mai viva.

Padrone di casa, in veste di delegato della FIDAL (Federazione Italiana di Atletica leggera) nonché consigliere nazionale e ricordiamo primo fra gli eletti in Italia, il vigevanese Oscar Campari con lui il Presidente nazionale Alfio Giomi ed i due commissari tecnici nazionali per l’assoluto Massimo Magnani e per il giovanile Stefano Baldini. Infatti al termine di questa manifestazione nei prossimi giorni saranno diramate le convocazioni per i Campionati Mondiali Juniores in programma a Eugene (USA) e per i Giochi del Meditteraneo Under 23 in programma a Marsiglia Francia

Bene si sono comportate le atlete in maglia Atletica Vigevano con in evidenza, anche se dopo gli ultimi risultati si poteva aspettarsi il secondo posto ma un infortunio all’ultimo momento ne ha limitato il rendimento, per MANUEL JOAO VICTORINE che nel giavellotto è giunta quarta con la misura di m. 45,06. L’atleta ha comunque confermato i grandi miglioramenti fatti registrare in questa stagione.

Nel salto con l’asta femminile juniores accesso alla finale con il primato personale di m. 3,10 per ELEONORA GIACALONE, che poi nella finale ha risaltato m. 3,10 giungendo all’undicesimo posto.

Nel salto triplo ALESSANDRA PRINA ha salto m. 11,53 arrivando al 12 posto.

Nel maschile, con la maglia Cento Torri Pavia, due vigevanesi si sono ben comportati:

l’azzurrino cat. Promesse PAOLO DANESINI sui m. 400 è giunto quinto in una finale di alto valore tecnico con il tempo di 47”69, dopo che in batteria aveva corso in 47”57. Paolo poi ha dato il suo solito alto contributo nella staffetta 4x100 giunta quinta in 42”94.

Sui m. 200 lo junior DON MENIN HUBERT ha corso in 22”31, mentre poi ha effettuato un’ottima frazione nella 4x400 contribuendo all’ottimo quarto posto della staffetta Cento Torri che chiuso in 3’20”32.

Sabato e Domenica a Bressanone si è svolto il tradizionale meeting internazionale giovanile pe rle categorie allievi/e per rappresentative regionali. In maglia Lombardia molto bene le atlete dell’Atletica Vigevano: SOFIA RONCHETTI nelle prove multiple ha ottenuto il sesto posto con il primato personale, mentre nel peso settima posizione per MADAM DANIELLE con m. 13,53. La Lombardia, prima regione italiana, è giunta quarta.

 

E non è finita sempre sabato e domenica si sono svolti a la finale regionale dei Campionati Italiani di società per le categorie ragazze e ragazzi con in finale entrambe le formazioni targate 100 Torri e Vigevano Atletica Young dove le ragazze sono giunte quinte su 18 società finaliste e i ragazzi ottavi, a conferma di un florido settore giovanile.

(seguiranno risultati)